rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022

Primi bagni dell'anno ma le spiagge sono ancora sporche

Famiglie e bagnanti sul litorale brindisino, pochi "coraggiosi" sfidano le acque ancora fredde. E la pulizia è un problema

BRINDISI - In questa prima domenica di maggio molte famiglie brindisine, qualche pescatore e diversi bagnanti hanno scelto di passare il proprio tempo sul litorale brindisino. Ma hanno trovato una sorpresa: le spiagge sono ancora sporche. Per la maggior parte sembrano rifiuti trasportati dalla corrente, ovviamente opera comunque dell'uomo. I fruitori delle spiagge nostrane attendono la pulizia delle stesse.

Intanto le acque erano ancora fredde, così sono stati pochi "coraggiosi" a tuffarsi nell'Adriatico. C'era gente a lido Giancola, nell'ex lido Poste, località Cavallino e alla Conca. Immancabile il tuffo alla Conca. Lavori in corso ancora a cala Materdonimi, dove si stanno eseguendo le opere per la realizzazione del primo lido pubblico comunale. Traffico rallentato all'altezza dell'ex lido Poste, alla Conca e nella zona di via Materdomini, alla Sciaia.

Video popolari

Primi bagni dell'anno ma le spiagge sono ancora sporche

BrindisiReport è in caricamento