rotate-mobile

Sicurezza e prevenzione, firmato protocollo prefettura-tabaccai

Hanno partecipato all’incontro anche i vertici provinciali delle forze dell'ordine

BRINDISI - Il prefetto Bellantoni ed il presidente provinciale Fit (federazione italiana tabaccai) hanno sottoscritto in Prefettura, nella mattinata odierna, lunedì 13 dicembre, il protocollo d’intesa con la Federazione Italiana Tabaccai per la prevenzione della criminalità diffusa ai danni delle rivendite di generi di monopolio. Hanno partecipato all’incontro anche i vertici provinciali delle forze dell'ordine.
L’intesa prevede da un lato l’implementazione dei sistemi di videosorveglianza all'esterno delle rivendite di tabacchi, collegati direttamente alle centrali operative delle forze dell'ordine, nonché di sistemi di sicurezza passiva  ( sistemi antintrusione, casseforti etc)  e dall’altro l’incentivazione dell’uso di sistemi di pagamento elettronico al fine di limitare la giacenza di denaro contante in cassa.

Il documento conferma l’attenzione della prefettura nei confronti dei fenomeni delittuosi che destano diffuso allarme sociale e l’impegno unitamente alle forze dell’ordine per favorire l’attuazione di modelli sinergici di collaborazione sul piano della sicurezza partecipata volti a migliorare l’attività di prevenzione e contrasto dei fenomeni legati alla criminalità diffusa in danno di rivenditori di generi di monopolio. Il protocollo sottoscritto in data odierna completa il percorso da tempo avviato dalla prefettura teso a sensibilizzare le categorie economiche del territorio a forme attive di collaborazione istituzionale, nella condivisione del comune obiettivo della sicurezza.
 

Si parla di

Video popolari

Sicurezza e prevenzione, firmato protocollo prefettura-tabaccai

BrindisiReport è in caricamento