Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Dopo il ko per 6-0 puliscono gli spogliatoi: Erchie campione di fair play

 

Dopo la sconfitta per 6-0, hanno pulito per bene gli spogliatoi della squadra che li ospitava. Un bellissimo esempio di senso civico arriva dall’Asd Leonessa Erchie, squadra militante nel campionato di Prima Categoria pugliese, Girone B, che ieri (domenica 17 novembre) ha rimediato una batosta sul campo dell’Asd Arboris Belli di Alberobello, nella giornata di esordio del campionato.

Il mister e i giocatori, in segno di riconoscenza per l’accoglienza ricevuta, hanno impugnato le scope e hanno tirato a lucido il pavimento. Il video dell’encomiabile gesto è stato pubblicato nella giornata odierna sulla pagina Facebook del Comune di Alberobello, che elogia la società brindisina. 

“La Comunità di Alberobello, l’amministrazione comunale e l’Asd Arboris Belli ringraziano la squadra Asd Leonessa Erchie – si legge nel post - per il grande gesto di sportività dimostrato al temine dell’incontro di oggi, per altro perso dagli ospiti (6-0). I ragazzi dell’Erchie in segno di riconoscenza e di rispetto per l’accoglienza ricevuta ad #Alberobello, hanno chiesto di pulire gli spogliatoi del nuovo ‘Scianni-Ruggieri’ dando prova di grande senso civico e dimostrando di essere un esempio di fair play.Al loro grande cuore va l’applauso di tutti noi e un grande in bocca al lupo per il resto del campionato”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento