Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da Fabio Volo al sequel di "Me contro te": il regista Gianluca Leuzzi si racconta

Dagli esordi in Mtv fino al grande schermo, passando per la fiction "Untraditional" girata, anche, nella sua Ceglie Messapica

 

CEGLIE MESSAPICA - Ha firmato la regia del video del nuovo singolo di Max Pezzali, “Qualcosa di nuovo” e tra qualche settimana dirigerà i lavori del secondo film di “Me contro te” ma nel frattempo Gianluca Leuzzi, regista 43enne di Céglie Messápica, si gode qualche giorno di relax nella campagna pugliese. Una lunga ed importante carriera artistica e lavorativa la sua cominciata con dei lavori, principalmente per Mtv, dove ha svolto vari ruoli (regia, montaggio, riprese esterne). Molte le esperienze anche nel mondo musicale, con Jack la Furia, Paola Iezzi (Paola e Chiara), Saturnino, Malgioglio, per attività di regia e montaggio di programmi musicali, interviste, documentari. Alcuni anni fa è approdato nella vita dello showman Fabio Volo che con la fiction Untraditional gli ha permesso di dirigere grandi attori nazionali ed internazionali. Brindisi Report ha incontrato Gianluca Leuzzi alla vigilia di un altro importante lavoro cinematografico che lo porterà a Roma fra qualche settimana e con lui abbiamo parlato degli esordi, del suo rapporto con Fabio Volo, del futuro e di un sogno nel cassetto che vorrebbe realizzare nella sua Puglia.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento