Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ceglie Messapica. Nasce "Renaissance", per danzare oltre le difficoltà

 

CEGLIE MESSAPICA - Si chiama "Renaissance" il nuovo progetto ideato da Francesco Moro, ballerino professionista di Ceglie Messapica, da due anni direttore artistico di "Corpus/Corpi", uno spettacolo di danza che si tiene nella magnifica cornice dell'atrio del castello di Ceglie Messapica, nato per sensibilizzare il pubblico pugliese all'arte della danza coinvolgendo il più possibile il territorio e inglobandolo come parte integrante. I nove danzatori, tutti pugliesi, in occasione della giornata internazione della danza che ricorre oggi, non potendo unirsi fisicamente e visto il singolare momento che si sta vivendo, hanno ideato e creato una vera e propria coreografia in smart working lasciando liberi gli interpreti di esprimersi in un unico tema che é la rinascita. "Ognuno di noi - spiega Francesco Moro - da diverse parti del mondo, dalle proprie case, ha interpretato e danzato il tema della rinascita guidati dalle note della pianista Valentina Palmisano. Protagonisti sono:  Francesco Moro, Giovanna Pagone, Francesco Biasi, Giusy Cirillo, Francesco Fasano, Giulia Sardelli, Veronica Lillo, Lorenzo Savino, Martina Di Giulio e Laura Massetti. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento