rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024

"Chiediamo lavoro, sviluppo e rispetto per un territorio che è stato sfruttato"

Centinaia di lavoratori hanno manifestato per le vie di Brindisi a difesa del futuro della città

Sotto lo slogan "Riprendiamoci il futuro" in centinaia nella mattinata di oggi, venerdì 31 maggio, hanno sfilato sui corsi principali di Brindisi per difendere il diritto lavoro e e il futuro di famiglie e giovani. La manifestazione è stata organizzata da Cgil e Uil Brindisi: è partita da piazza Crispi (stazione ferroviaria) e si è conclusa in piazza Matteotti davanti alla sede del Municipio di Brindisi dove è stato chiesto un incintro con il sindaco Giuseppe Marchionna. 

Rimani aggiornato sulle notizie dalla tua provincia iscrivendoti al nostro canale whatsapp: clicca qui

Video popolari

BrindisiReport è in caricamento