rotate-mobile

Palaeventi, il ministro Abodi: "Non prendiamo scorciatoie, le carte devono essere a posto"

Le dichiarazioni rilasciate dal ministro dello Sport sul progetto New Arena: "Ho Iniziato a parlare di palazzetto con il presidente Marino diversi anni fa"

Il ministro dello Sport, Andrea Abodi, fa il punto della situazione sul progetto New Arena, nel corso di un incontro con i giornalisti, in occasione della visita presso l'istituto Ferraris di Brindisi. Già presidente dell'Istituto per il credito sportivo, Abodi ha seguito in prima persona la pratica palaeventi. “Ho Iniziato a parlare di palazzetto - spiega - con il presidente (della New Basket Brindisi, ndr) Marino diversi anni fa. Oggi siamo alla vigilia di scelte definitive. Se Dio vuole anche di quelle aperture di cantiere che rappresentano plasticamente, anche grazie alla collaborazione di tutti gli enti istituzionali (dalla regione al Comune), la capacità di realizzare e migliorare”. 

Leggi l'articolo completo

“La tempistica è lunga – afferma ancora Abodi- perché bisogna rispettare gli adempimenti. Non prendiamo scorciatoie, nessuno vuole prenderle. Se siamo arrivati adesso con qualche anno di ritardo, è perché le carte devono essere a posto”.

Video popolari

Palaeventi, il ministro Abodi: "Non prendiamo scorciatoie, le carte devono essere a posto"

BrindisiReport è in caricamento