Forze dell'ordine e personale del Pronto soccorso: minuti di emozione

BRINDISI - Le pattuglie della Polizia di Stato, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Polizia locale e della Brigata Marina San Marco schierate e a sirene spiegate nel piazzale dell'ospedale Antonio Perrino di Brindisi. Dall'altra parte, fuori dal Pronto soccorso, medici e infermieri che combattono in prima linea il virus, e che a loro volta applaudono per ringraziare chi deve vigilare nelle strade per fare rispettare la quarantena e le norme anti-contagio. Poi, uno dei medici di turno e veterano del servizio di pronto soccorso a Brindisi, Antonio D'Autilia, si avvicina agli ufficiali e ai funzionari per ringraziare ancora con parole di incoraggiamento reciproco. Quelle sirene erano anche un incitamento e un messaggio di vicinanza agli ammalati, che lottano per la vita.

Video popolari

Forze dell'ordine e personale del Pronto soccorso: minuti di emozione

BrindisiReport è in caricamento