Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Centenario della Brigata Marina San Marco: festa dello sport in città

 

Più di 400 podisti, fra agonisti iscritti ad associazioni e liberi sportivi, hanno partecipato alla stracittadina che si è svolta stamattina (domenica 8 dicembre) a Brindisi, per festeggiare il centenario della fondazione della Brigata Marina San Marco. La linea della partenza e del traguardo è stata fissata di fronte alla sede della Capitaneria di porto, sul lungomare Regina Margherita, dove è stato allestito anche uno stand dell’associazione Cuore di Donna, che insieme all’Aipd beneficerà dei proventi della manifestazione. I militari della Brigata, inoltre, hanno dato vita a una dimostrazione di tecniche di combattimento. 

Il percorso, lungo dieci chilometri, si è snodato nel centro di Brindisi. Samuele Dell’Assunta, con il tempo di 33’ e 33’’, è stato il primo classificato degli atleti non iscritti a società sportive.

Samuele Dell’Assunta-2

La prima donna a tagliare il traguardo è stata Maria Carmela Landriscina (40 ‘ e 13 ‘’).

Maria Carmela Landriscina-2

Nel videoservizio, l’intervista a Carmelo Guglielmi dell’Atletica Amatori, società che ha organizzato l’evento, in collaborazione con il Comune di Brindisi, e al Capo di Stato Maggiore della Brigata Marina San Marco e vice comandante della Brigata Marina San Marco, capitano di vascello Francesco Marino. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento