Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Gli incivili non la spunteranno": volontari tornano a pulire il sottopassaggio

Di dargliela vinta agli incivili proprio non ne vogliono sapere. I volontari che già lo scorso giugno avevano ripulito dalle scritte il sottopasso di via Torpisana, oggi sono tornati sul posto per cancellare, a colpi di spugna, gli sfregi lasciati dai vandali negli ultimi sei mesi.

 

Ancora una volta questo bell’esempio di senso civico e di amore per la propria città è stato promosso dalla cooperativa Naukleros dell’equipe di Clownterapia dell’ospedale Perrino di Brindisi, rappresentata dalla dottoressa Cristina Zongoli, alias clown “Stellina”, e dal gruppo Facebook “Vivere Brindisi”, rappresentato da Teo.

Volontari puliscono sottopassaggio-2

Lo scorso 9 giugno i volontari erano nove. Oggi solo quattro. Muniti di secchi, detersivi e spugne hanno iniziato la “bonifica” del sottopasso intorno alle ore 16,30 di oggi (9 dicembre) davanti agli sguardi delle persone che di continuo si spostavano da una parte all’altra della città.

Teo e “Stellina” non hanno nascosto a BrindisiReport il loro rammarico per l’esiguo numero di persone che hanno aderito all’appello lanciato tramite il social network. Ma questo nulla toglie all’importanza del loro gesto, che si spera possa essere emulato anche in altre zone degradate del capoluogo. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento