Domenica, 26 Settembre 2021

Mesagne, inaugurato il consultorio intitolato a Marcella Di Levrano

MESAGNE- Ascoltare, aiutare, prevenire e garantire la salute, promuovendo la maternità e paternità responsabili e la tutela dell'infanzia: è stato inaugurato nella mattina di oggi, 5 agosto, il Consultorio familiare - Centro ascolto famiglie intitolato alla vittima di mafia Marcella Di Levrano.

Un valore simbolico forte per la comunità e per i cari di una donna e madre di 26 anni barbaramente uccisa dalla Sacra corona unita e che, forse, avrebbe avuto un destino diverso se qualcuno avesse ascoltato la sua richiesta di aiuto.

Il consultorio, composto da cinque stanze, è sito in via Panareo 38, al secondo piano del Pta di Mesagne, nel padiglione B e ad accogliere i cittadini sarà lo staff medico composto dal ginecologo Leonardo de Matteis, dalla psicologa Maria Daniela Inguscio, dall’assistente sociale Maria Piccigallo e dalle ostetriche Marialucia De Icco e Morena Verzicco.

L’inaugurazione, svolta alla presenza del sindaco Toni Matarrelli, presidente dell’Ambito territoriale Br/4, del procuratore aggiungo della Repubblica di Brindisi, Antonio Negro, del consulente tecnico dell’Ambito, Antonio Calabrese, di Valerio D’Amici coordinatore provinciale di Libera, e delle forze dell’ordine, è stata scandita anche dalla lettera di Marisa Fiorani, mamma di Marcella, che ha voluto ringraziare di cuore coloro che si sono prodigati per la realizzazione dell’evento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Mesagne, inaugurato il consultorio intitolato a Marcella Di Levrano

BrindisiReport è in caricamento