rotate-mobile

Il consiglio comunale dei ragazzi si insedia: ecco i volti dei nuovi assessori e consiglieri

Nell'aula consiliare Caiati di Brindisi, il baby sindaco Diego Caianiello ha ricevuto la fascia tricolore dal sindaco senior Riccardo Rossi. Presentata la squadra di giunta

Giovedì 16 marzo, a partire dalle ore 16,30, il Consiglio Comunale dei Ragazzi di Brindisi si è riunito nell’Aula Consiliare “On. Caiati” del Comune di Brindisi per la Seduta di insediamento della nuova Giunta dei Ragazzi.   Durante l’incontro, il neo eletto Sindaco Junior Diego Caianiello ha pronunciato il giuramento di rito e ha ricevuto la fascia tricolore dal Primo Cittadino di Brindisi, Ing. Riccardo Rossi, alla presenza di tutti i rappresentanti dei Consigli Scolastici della città e delle massime istituzioni cittadine. 

“Oggi inizia un nuovo percorso per i membri del Consiglio Comunale dei Ragazzi e dei Consigli Scolastici di Brindisi. Lavoreremo sodo per migliorare la città e le nostre scuole” ha dichiarato il Sindaco dei Ragazzi durante la sua investitura.  “Il Consiglio Comunale dei Ragazzi è uno strumento di educazione civica che coinvolge quattromila giovani cittadini della città permettendo loro di imparare a far contare le proprie idee per il bene di tutti” - ha affermato il Sindaco Rossi, e rivolgendosi ai ragazzi presenti, ha aggiunto - “Vi auguro un futuro brillante e pieno di successi”.

Nel corso della seduta è stato eletto il Presidente del Consiglio Comunale dei Ragazzi, Samuel Ricco (Scuola secondaria di primo grado Kennedy, IC Casale) e sono stati nominati i membri della nuova Giunta del Ccr: assessore alla Scuola ed educazione Martina Zezza (Scuola primaria Collodi, IC Commenda); assessore all’Ambiente e salute Ambra Bruno (Scuola primaria De Amicis, IC Paradiso Tuturano);  assessore alla Socialità e solidarietà Carlotta Pennetta (Scuola primaria San Lorenzo, IC Centro); assessore allo Sport e tempo libero Riccardo Ciullo  (Scuola secondaria di primo grado Leonardo Da Vinci, IC Cappuccini); assessore alla Sicurezza e legalità Mariastella Daniele  (Scuola primaria Viale Leonardo Da Vinci, IC Sant’Elia Commenda); assessore alla cultura, comunicazione e spettacolo Vittoria Convertino  (Scuola secondaria di primo grado Marzabotto, IC Bozzano Centro). 

“Insieme stiamo dando il via ad una nuova avventura, un percorso di cittadinanza durante il quale accompagneremo i giovani cittadini membri del Ccr nella realizzazione delle loro idee per rendere Brindisi un luogo più a misura di bambini” sono le parole espresse da Salvatore Licchello, presidente della Coop Amani. All’incontro hanno preso parte in qualità di ospiti Giovanni Ricupero (volontario Wwf Brindisi), Valerio D’Amici (Libera Brindisi) e l’Orchestra della scuola secondaria di primo grado Marco Pacuvio.

La seduta è stata una prima occasione per aprire un confronto sulla prossima attività pubblica del Consiglio Comunale dei Ragazzi che riguarderà azioni in difesa dell’ambiente in sinergia con il Wwf Brindisi. In linea con questa idea, sabato 18 marzo, la Giunta partecipa alla pulizia del tratto di costa dell’Isola di Sant’Andrea nell’ambito del progetto “Ri-party-amo” l’evento itinerante nazionale promosso da Intesa San Paolo, Jovanotti e WWF per la salvaguardia del territorio nazionale.

L’incontro odierno è stato promosso dal Comune di Brindisi - Presidenza del Consiglio e Assessorato Politiche sociali, in collaborazione con la Cooperativa Sociale “Amani”, l’Ambito Brindisi - S. Vito dei Normanni e il Consiglio Comunale dei Ragazzi.  

Si parla di

Video popolari

Il consiglio comunale dei ragazzi si insedia: ecco i volti dei nuovi assessori e consiglieri

BrindisiReport è in caricamento