rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024

Le donne di piazza Botticelli stanche del degrado della zona

BRINDISI - “Siamo disperati, siamo in balia dei ratti e degli incivili che vengono a smaltire rifiuti edili e non solo.” Le strade sono un colabrodo, abbiamo provveduto noi a coprire le buche con del terriccio. Qui vediamo qualcuno solo durante le campagne elettorali”. Sono solo alcun delle motivazioni per cui un gruppo di donne coraggiose, residenti in piazza Botticelli al quartiere Paradiso, ci hanno contattato per avere voce.

Alcune di loro risiedono in quella piazza da più di 35 anni e non hanno mai visto nessun tipo di intervento, si sentono dimenticate dalle istituzioni. Dicono che per circa due anni la piazza è rimasta al buio, lamentano la nascita di strutture abusive e la presenza di auto in sosta da lunghissimo tempo, senza che nessuno delle forze dell’ordine effettui dei controlli.

L’erba incolta e l’assenza di barriere di  protezioni, permettono agli incivili di scaricare rifiuti di ogni tipo, costruire baracche o strutture in muratura senza nessun controllo. C’è chi si è ritrovato dei ratti di grosse dimensioni dietro le porte delle proprie abitazioni. Questo è quanto le donne, mamme e nonne di piazza Botticelli, ci hanno raccontato.

Video popolari

BrindisiReport è in caricamento