rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021

Nuova vita per la storica sede del "Marconi": Demanio e Provincia ci provano

La valorizzazione della vecchia sede dell’istituto Marconi di Brindisi situata in via Cortine, nei pressi della chiesa del Cristo, è il primo obiettivo di un protocollo di intessa tra l’agenzia regionale del Demanio e la Provincia di Brindisi per l’avvio di un rapporto di collaborazione finalizzato alla valorizzazione a rete di immobili pubblici situati lungo itinerari storico-religiosi e ciclopedonali per favorire il  turismo lento, la scoperta di territori e destinazioni minori attraverso la mobilità dolce del territorio di Brindisi.

Domenico Tanzarella e Vincenzo Capobianco, protocollo Agenzia Demanio-Provincia-3

Il documento è stato sottoscritto stamani (16 luglio) dal presidente facente Funzioni della Provincia di Brindisi, Domenico Tanzarella, e il direttore regionale per la Puglia e Basilicata dell’Agenzia del Demanio, Vincenzo Capobianco. 

Domenico Tanzarella e Vincenzo Capobianco, protocollo Agenzia Demanio-Provincia 2-2

L’agenzia, in sostanza, metterà a disposizione della Provincia le sue competenze per rivalutare edifici storici in stato di abbandono, tramite il coinvolgimento di partner privati. Uno degli strumenti attraverso il quale si potrà concretizzare tale protocollo è il progetto “Cammini e percorsi 2018”, promosso da Mibact e Mit, che punta alla riqualificazione e riuso di immobili pubblici situati lungo percorsi ciclopedonali e itinerari storico-religiosi.

La sede del Marconi di Brindisi

L'obiettivo del progetto è riutilizzare gli immobili pubblici come contenitori di servizi e di esperienze autentiche per camminatori, pellegrini e ciclisti, in linea con la filosofia dello slow travel. L'operazione è rivolta a tutti gli operatori che possano sviluppare un progetto turistico dall’elevato potenziale per i territori, in una logica di partenariato pubblico-privato, a beneficio di tutta la collettività.

Grazie ai risultati emersi da una consultazione pubblica gli immobili coinvolti nel progetto sono stati inseriti in due differenti percorsi di valorizzazione: bandi di concessione/locazione gratuita e bandi di concessione/locazione di valorizzazione.

Video popolari

Nuova vita per la storica sede del "Marconi": Demanio e Provincia ci provano

BrindisiReport è in caricamento