Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giancola? Per ora è solo un biglietto da visita da strappare

 

BRINDISI - E' una delle spiagge libere di Brindisi con maggiori chance, se sarà attuato quel piano di rinaturalizzazioni recentemente sottoscritto dal Comune con altri attori, per il recupero e la valorizzazione delle aree protette che ricadono nel suo territorio. Ma per ora resta un biglietto da visita da strappare, un impatto deludente per chi arriva da fuori, una frustrazione in più per i cittadini che la vorrebbero libera da ruderi e rifiuti, curata, dotata di servizi. Quando arriverà la svolta? Abbiamo ascoltato l'opinione di alcune persone incontrate in spiaggia. Se gli fosse stato spiegato che appena alle spalle c'è un Sito di interesse comunitario, e che non molto lontano i Romani fabbricavano anfore per le merci delle navi onerarie, ci avrebbero creduto?. Forse sarebbe stato peggio. Meglio mettere in mostra i gioielli di famiglia quando quella spiaggia tornerà ad essere accogliente, pulita, attrattiva. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento