Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Spettacolari passaggi delle Frecce Tricolori nel cielo di Savelletri

Spettacolari sorvoli della costa di Savelletri da parte della pattuglia acrobatica nazionale, nel pomeriggio di oggi 19 agosto 2017, in memoria del capitano pilota Giuseppe Carrone, originario di Fasano, che il 12 aprile del 2001 cadde con il suo cacciabombardiere Amx-2 circa 15 miglia al largii di Rimini, durante un volo di addestramento. Il capitano Carrone era in servizio presso il XIII Gruppo di volo del 32mo Stormo di Amendola (reparto per lungo tempo di stanza a Brindisi). La manifestazione, cui ha partecipato il presidente della commissione Difesa del Senato, Nicola Latorre, è stata organizzata di concerto tra l’Avio Club “Francesco Santoro”, l’Aero Club di Lecce e il Comune di Fasano. Oltre alle autorità locali con in testa il sindaco Francesco Zaccaria, erano presenti parlamentari della zona, il questore Maurizio Masciopinto, il comandante provinciale dei Carabinieri, colonnello Nicola Conforti, mentre per l’Aeronautica Militare era presente il generale di squadra aerea Fernando Giancotti, comandante delle scuole della III Regione Aerea. Le Frecce Tricolori, amatissime dal pubblico, hanno effettuato tre passaggi in formazioni diverse, l’ultimo con un loop, sempre emettendo la scia bianca, rossa e verde che ha scatenato l’applauso dei numerosissimi presenti, fasanesi e turisti, che non hanno voluto rinunciare al sia pure breve spettacolo degli MB-339 della Pan. In ricordo del capitano Carrone sarà successivamente scoperta anche un lapide.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento