Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Gli istituti professionali ottima chance". Presentato il polo Messapia

 


BRINDISI - Presentata stamani, davanti alla platea degli studenti  del Polo Tecnico Professionale “Messapica”, costola dell’Istituto di istruzione superiore “ Ferraris-De Marco-Valzani”, che riunisce l’Istituto Professionale Industria e Artigianato “G. Ferraris” e l’Istituto Professionale per i Servizi commerciali “De Marco” di Brindisi, e l’Istituto Tecnico Economico e Tecnologico “Valzani di San Pietro Vernotico, una vasta offerta formativa.

istituti professionali - polo messapia (5)-2

La stessa comprende anche i due nuovi indirizzi di studio in “Industria e Artigianato per il Made in Italy” con opzione “Manutenzione e Assistenza sulle imbarcazioni da diporto”, in collaborazione i Cantieri Danese, e “Servizi culturali e dello spettacolo” specializzato sul profilo professionale di videomaker per il cinema, la tv e il web e di tecnico audio per eventi live, dj, studio di registrazione in collaborazione con il regista brindisino Simone Salvemini. In tutto, quatttro indirizzi con 10 opzioni  per il rilascio della qualifica professionale a conclusione del terzo anno, e due indirizzi tecnici con tre opzioni.

istituti professionali - polo messapia (4)-2L'evento si è tenuto al Teatro Impero di Brindisi, con la partecipazione dei sindaci del capoluogo, anche presidente della Provincia, Riccardo Rossi, e di San Pietro Vernotico, Pasquale Rizzo, del prefetto Valerio Valenti, del questore Maurizio Masciopinto, del direttore di Confindustria Brindisi, Angelo Guarini, e di altri esponenti delle istituzioni civili e delle forze dell'ordine.

Non è mancato da parte della dirigente scolastica Rita De Vito, nella fase iniziale della presentazione, un cenno alle recenti vicende di cronaca registratesi in città con protagonisti molto giovani. In una di queste è rimasto coinvolto, ed è stato arrestato, un ex allievo del Ferraris: "Una sconfitta per la scuola", ha detto la preside De Vito, sottolineando come l'istruzione, la formazione professionale e umana siano le armi migliori per prevenire devianze anche gravi.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento