rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021

Rossi Doc, mare e storia: Vinibus Terrae seconda edizione si presenta

BRINDISI - Presentata la seconda edizione di Vinibus Terrae, la manifestazione che di fatto apre l'estate brindisina con le sue rassegne sulle produzioni Doc e Igp del territorio, le aziende vitivinicole e l'agroalimentare di qualità, i rapporti tra storia, cultura, turismo seguendo il filo (rosso) del ruolo del vino nell'economia del territorio e del porto dal periodo romano in poi.

Dal 2 al 5 giugno, in concomitanza con le giornate preliminari della XXXIII Regata Internazionale Brindisi-Corfù (che partirà il 6), il lungomare Regina Margherita e dintorni saranno animati perciò non solo dalle centinaia di uomini e donne degli equipaggi in arrivo, ma anche dagli stand di Vinibus Terrae e dalle manifestazioni in programma.

Al Consorzio Discovery, che ha inventato la manifestazione, si aggiunge da quest'anno anche il Consorzio del Brindisi e Squinzano Doc, brand di punta della produzione del territorio. BrindisiReport ha sentito Giusppe Danene e Luigi Rubino per il Consorzio Discovery, e Giovanni Nardelli per il Consorzio delle Doc Brindisi Rosso e Squinzano Rosso.

Video popolari

Rossi Doc, mare e storia: Vinibus Terrae seconda edizione si presenta

BrindisiReport è in caricamento