Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I bronzi tornano al museo Ribezzo: "Venite a rivederli e a riconoscerli"

 

Sono rientrati stamattina (giovedì 10 gennaio) al museo archeologico Ribezzo di Brindisi i Bronzi di Punta del Serrone. Le statue d’epoca romana vennero trasferite a Lecce, presso i depositi della Soprintendenza ai Beni culturali, lo scorso 13 dicembre, per preservarne l’integrità in vista delle operazioni di disinnesco dell’ordigno bellico trovato nei pressi del Multisala Andromeda di Brindisi, svoltesi domenica 15 dicembre. 

Le operazioni di trasporto delle opere d’arte sono state seguite dalla direttrice del museo, Emilia Mannozzi. Si è recato sul posto per accogliere i manufatti, anche il sindaco Riccardo Rossi. Il museo nella giornata di domani (sabato 11 gennaio), dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20, sarà aperto per dare a tutti la possibilità di ammirare le statue. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento