rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021

Rudere pericolante di fronte al parco giochi: l'ex delegazione caduta nell'oblio

Un luogo frequentato dai bambini di fronte a un edificio che se ne sta cadendo a pezzi, senza alcuna protezione. Accade in via Garigliano, al rione Perrino. Da un lato della strada c’è un parco giochi. Sull’altra sponda c’è quel che resta dell’ex delegazione comunale, in stato di abbandono da anni.

Ex delegazione rione Perrino-2

Si tratta di un rudere più volte saccheggiato e occupato abusivamente. Il cancello arrugginito è aperto. Chiunque può accedere al cortile perimetrale e da lì entrare all’interno dell’immobile, il cui pavimento è ricoperto di calcinacci, suppellettili, mattoni e rifiuti di ogni genere.

Mentre ancora non si spegne l’eco delle polemiche suscitate dalla candidatura dell’ex delegazione del Casale al bando del ministero dell’Interno per l’accoglienza ai migranti minorenni, la struttura del Perrino sembra caduta nell’oblio. Eppure sono evidenti i rischi ai quali vengono esposti i bambini. Infondo solo una lingua di asfalto separa le macerie dell'ex delegazione dal parco giochi. E a qualcuno potrebbe venire la tentazione di avventurarsi in quel posto dimenticato da tutti. 

Video popolari

Rudere pericolante di fronte al parco giochi: l'ex delegazione caduta nell'oblio

BrindisiReport è in caricamento