rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022

Sciabbicoti, questi sconosciuti: le poesie di Francesco Romanelli

Omaggio del brindisino a chi ama il mare ed è nato e cresciuto nell'ambiente marinaro della città

BRINDISI - Un tuffo nel passato, nel lontano mondo degli "Sciabbicoti, questi sconosciuti", con le poesie scritte e recitate da Francesco Romanelli. Il brindisino è stato ospite dell'incontro organizzato dall'associazione 50&Più di Brindisi, presieduta da Piera Dell'Anno, assieme a Giacomo Carito, dedicato alle Sciabiche, il quartiere marinaro di Brindisi, demolito in tre riprese: nel 1924, nel 1934 e infine del 1959.

Romanelli ha regalato ai presenti alcuni dei suoi scritti, con l'accompagnamento musicale di Vincenzo Maggiore.

Video popolari

Sciabbicoti, questi sconosciuti: le poesie di Francesco Romanelli

BrindisiReport è in caricamento