Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sciabbicoti, questi sconosciuti: le poesie di Francesco Romanelli

Omaggio del brindisino a chi ama il mare ed è nato e cresciuto nell'ambiente marinaro della città

 

BRINDISI - Un tuffo nel passato, nel lontano mondo degli "Sciabbicoti, questi sconosciuti", con le poesie scritte e recitate da Francesco Romanelli. Il brindisino è stato ospite dell'incontro organizzato dall'associazione 50&Più di Brindisi, presieduta da Piera Dell'Anno, assieme a Giacomo Carito, dedicato alle Sciabiche, il quartiere marinaro di Brindisi, demolito in tre riprese: nel 1924, nel 1934 e infine del 1959.

Romanelli ha regalato ai presenti alcuni dei suoi scritti, con l'accompagnamento musicale di Vincenzo Maggiore.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento