rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022

Screening anti Covid nel dormitorio: migranti sottoposti a tampone

Sul posto il personale dell'Asl Brindisi, in una cornice di sicurezza garantita dalla Polizia Locale

Il personale dell'Asl Brindisi è nel dormitorio di via Provinciale San Vito per sottoporre a tampone i migranti. Lo screening anti Covid avviene in una cornice di sicurezza garantita dalla Polizia Locale, con l'ausilio di pattuglie della Polizia di Stato e della Guardia di finanza. Le operazioni procedono tranquillamente. L'azienda sanitaria ha allestito all'esterno dell'immobile una postazione con tutto l'occorrente per effettuare i test molecolari. Il dormitorio ospita attualmente circa 130 persone. Nei giorni scorsi l'area era stata sottoposta a un massiccio intervento di sanificazione e igienizzazione effettuato dalla ditta Ecotecnica. 

Video popolari

Screening anti Covid nel dormitorio: migranti sottoposti a tampone

BrindisiReport è in caricamento