Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

COVID-19 LIVE/ Lettere dal Nord: Semy da Pavia e Antonio e Davide da Mestre

 

Semy Cirilli, originario di Brindisi risiede, ormai, da diversi anni in Lombardia e svolge la professione di assistente sociale presso il Comune di Pavia. Nel suo video messaggio ci tiene a specificare che chi è fuggito dalla Lombardia, a seguito del decreto di chiusura, non sono solo i meridionali ma anche cittadini di altre regioni settentrionali, desiderosi di tornare a casa.

Lui ogni giorno deve raggiungere il Comune di Pavia ed è costretto a viaggiare sui treni che, come mostra nelle immagini, sono ormai vuoti come quelle strade e quei negozi che, fino a pochi giorni fa erano sempre affollati.

Si dice preoccupato perché, sulla base di quanto sta accadendo in Lombardia, il virus potrà raggiungere quelle regioni italiane che non sono pronte ad affrontare questa emergenza. Invita a supportare i più fragili, come gli anziani e i malati e ribadisce che non è solo un problema sanitario ma riguarda tutti gli ambiti.

Della stessa opinione è Antonio Mingolla artista e docente di Brindisi che per lavoro si è trasferito con suo fratello Davide in Veneto. I due attualmente si trovano nelle zone di Mestre e ci mostrano le immagini dei luoghi deserti.

Davide lavora per le Ferrovie dello Stato, mostrando stazioni e piazze vuote mentre Antonio, il fratello maggiore, racconta uno spaccato di ciò che sta accadendo in quelle strade ricche di attività commerciali ormai chiuse.

“Cogliete quest’occasione per vivere le vostre emozioni attraverso l’arte e rispettate quanto vi è consigliato di fare, è il contributo migliore che possiamo dare per superare questo momento”, è quanto dichiara Antonio Mingolla docente di discipline pittoriche a Treviso.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento