rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021

Siringa sulla spiaggia, si ferisce mentre passeggia con il figlio

Una siringa sulla spiaggia dell’ex Lido Poste di Brindisi ha rovinato la mattinata di relax del primo maggio di un uomo di 35 che stava camminando assieme al figlio e alla moglie: si è punto all’alluce ed è stato costretto a ricorrere al pronto soccorso dell’ospedale Perrino.

E’ successo questa mattina, quando la famiglia stava passeggiando approfittando della giornata calda e soleggiata, per godersi un po’ il mare e far giocare il piccolo. All’improvviso, il dolore. E la scoperta di una siringa sulla spiaggia che avrebbe potuto essere calpestata dal piccolo che era assieme ai genitori.

Spiaggia ex lido Poste-2

L’uomo ha cercato di tamponare la ferita con i fazzoletti, poi ha raggiunto l’ospedale portando con sé l’ago, in modo tale da consegnarlo ai medici per gli accertamenti necessari.

La spiaggia è quella libera, un tempo lido Poste. Un rettangolo dimenticato da tutti, a quanto pare. Dimenticato quando, invece, sarebbero necessari interventi di pulizia in modo tale da garantire un accesso sereno alle famiglie e più in generale ai bagnanti. Brindisi per avere una vocazione turistica, rivendicata da più parti, deve anche pensare a questo e ricordarsi di avere spiagge e mare che altrove, magari, ci invidiano. Ma qui, finiscono nel dimenticatoio. Ed è un peccato.

Video popolari

Siringa sulla spiaggia, si ferisce mentre passeggia con il figlio

BrindisiReport è in caricamento