Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

"Ecco perché a 50 anni riprendo le scarpette dal chiodo"

 

MESAGNE - Da “Campioni, il sogno”, a “Uomini e donne” e “Temptation Island”: Sossio Aruta, l’ex attaccante del Cervia di Ciccio Graziani torna a indossare le scarpette chiodate per la società gialloblù  Mesagne Calcio in provincia di Brindisi. A 50 anni vuole raggiungere il suo obiettivo: “Mi fermo a 400 gol”. BrindisiReport l’ha intervistato al termine della partita di esordio in Prima Categoria contro la squadra del Monteroni, negli spogliatoi dello stadio comunale “Guarini”.

Sossio Aruta, "Smetto di giocare a 400 gol", l'articolo completo

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento