Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stage con Gianpaolo Spagnulo: "Il ruolo del portiere è il più bello"

L’ex portiere del Genoa Gianpaolo Spagnulo ha dispensato pillole di saggezza calcistica accumulata in una carriera di altissimo livello ai giovani estremi difensori della Scuola Calcio Nitor, nel corso di uno stage che oggi pomeriggio (24 aprile) si è svolto presso l’impianto sportivo Alerin di via Ruggero De Simone.

 

L’ex portierone, sotto gli sguardi dei tecnici del sodalizio brindisino, ha svolto una serie di esercizi con i ragazzi, fornendo dei consigli per migliorare la tecnica individuale. Lo stesso, prima dell’inizio dello stage, si è intrattenuto per alcuni minuti con i giornalisti, ricordando i suoi trascorsi fra le file della Brindisi Sport agli albori della sua carriera ed esprimendo un auspicio per una rapida rinascita del calcio brindisino.

A seguire le dichiarazioni di Stefano Bonatesta, direttore tecnico della scuola calcio Nitor, e Antonio Barile, coordinatore dell’attività agonistica.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento