Giovedì, 29 Luglio 2021

Ultimo fine settimana da "zona gialla", i controlli della polizia a Brindisi

Situazione tranquilla nella mattinata di sabato 13 marzo 2021. Nel pomeriggio pattuglie impegnate per eventuali assembramenti in centro

BRINDISI - Controlli anti assembramenti nell'ultimo fine settimana da "zona gialla" a Brindisi. Alcune restrizioni sono già in vigore in Puglia e riguardano, tra l'altro, il divieto di stazionamento in luoghi pubblici in gruppo. Da lunedì 15 marzo la regione entra in "zona rossa". Intanto oggi, sabato 13 marzo, il personale del reparto prevenzione crimine di Lecce, coordinato dal dirigente delle Volanti della Questura di Brindisi Giancarlo Nigro, ha effettuato controlli anche sul litorale nord di Brindisi e in città. I controlli hanno riguardato il lungomare Regina Margherita, lungomare Villaggio Pescatori, la diga, parco Punta Penne e Punta Serrone. Erano in giro perlopiù coppie, famiglie e pochissime comitive. In serata i controlli della polizia si focalizzeranno nel centro di Brindisi. Controlli anti movida e anti assembramenti, insieme a personale della guardia di finanza e della polizia locale, come è avvenuto negli ultimi fine settimana.

Si parla di

Video popolari

Ultimo fine settimana da "zona gialla", i controlli della polizia a Brindisi

BrindisiReport è in caricamento