Mercoledì, 27 Ottobre 2021

Vigili del fuoco: il capo reparto Galluzzo va in pensione, il saluto dei colleghi

La tradizionale cerimonia si è svolta stamattina (mercoledì 29 settembre) nella caserma del comando provinciale di Brindisi

BRINDISI - Dopo 35 anni nel corpo dei Vigili del fuoco, il capo reparto esperto Francesco Galluzzi, in forze al comando provinciale dei vigili del fuoco, questa mattina (mercoledì 29 settembre 2021) ha salutato tutti i compagni prima di andare in pensione a partire dal prossimo venerdì 1 ottobre. I colleghi hanno deciso di omaggiarlo con la tradizionale cerimonia di saluto, facendo suonare le sirene dei mezzi di soccorso nel piazzale della caserma di Brindisi, creando una suggestiva cornice. 

Assunto nel corpo nazionale dei Vigili del fuoco l'1 aprile del 1986, Francesco Galluzzo ha prestato servizio presso il comando di Milano riscontrando consenso unanime per le doti umane e professionali mostrate durante l’attività lavorativa, durante l’attività di  formazione e pianificazione svolta all’interno ed all’esterno della sede. 

Nel 2000, promosso capo squadra, è stato trasferito al comando provinciale di Napoli dove, in scenari operativi variegati e complessi, mostrando una sorprendente capacità di adattamento ed adeguamento 
alle peculiarità territoriali che lo hanno visto protagonista in innumerevoli interventi sempre in  posizione apicale, sempre in posizione di leader nei confronti della sua squadra, dei suoi uomini e donne che la componevano. Tra gli interventi di maggior rilievo, la partecipazione alle operazioni di soccorso nelle regioni di Umbria e Marche colpite dal terremoto nel  settembre del 1997, al terremoto disastroso avvenuto nel Comune de L’Aquila, nell’aprile 2009 e nelle regioni dell’Italia centrale nell’agosto 2016, ricevendo in tale occasione, un attestato di pubblica benemerenza concesso dal dipartimento della Protezione Civile.

In occasione, poi, dell’incendio della nave Norman Atlantic, avvenuto nel canale d’Otranto nel  dicembre 2014, è stato uno dei primi vigili del fuoco ad intervenire per la relativa messa in sicurezza. Nell’anno 2016 è stato promosso a ruolo superiore ed ha assunto la qualifica di capo reparto. Durante la sua carriera ha conseguito innumerevoli abilitazione e specializzazioni che gli  hanno permesso di svolgere, presso le diverse strutture centrali e periferiche, l’attività di formatore ai  corsi, molti dei quali di rilevanza nazionale.

Video popolari

Vigili del fuoco: il capo reparto Galluzzo va in pensione, il saluto dei colleghi

BrindisiReport è in caricamento