Sabato, 12 Giugno 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un volatile nelle acque di Brindisi salvato da Antonio De Vitis e da un amico

Sembrava non riuscisse a spiccare il volo, i due lo hanno accolto sulla propria imbarcazione e la storia ha avuto un lieto fine

BRINDISI - Un incontro inaspettato, un "salvataggio" portato a termine. Il campione, ex pugile professionista, Antonio De Vitis e il suo amico Raffaele Manni, durante una battuta di pesca, hanno incontrato un volatile, probabilmente un falco pescatore. Erano appena usciti dalla diga, nelle acque di Brindisi. Il falco non riusciva a spiccare il volo, così De Vitis e Manni lo hanno accolto a bordo della propria imbarcazione. Il volatile ha fatto compagnia ai due pescatori, intenzionati a consegnarlo ai carabinieri forestali, affinché lo accudissero. Però la storia ha un lieto fine: forse confortato dall'aiuto, il falco alla fine ha spiccato il volo da solo.

Si parla di

Video popolari

Un volatile nelle acque di Brindisi salvato da Antonio De Vitis e da un amico

BrindisiReport è in caricamento