menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciopero di due ore alla Leonardo: l'adesione sfiora il 100 per cento

I lavoratori dell'azienda hanno manifestato contro il rischio di spostamento in Polonia della produzione della struttura dell'elicottero AW169

BRINDISI – Ha sfiorato un’adesione del 100 per cento lo sciopero di due ore dei lavoratori della società Leonardo Divisione elicotteri, indetto dalla Rsu.  Centinaia di lavoratori si sono ritrovati stamani nel parcheggio dello stabilimento, dove si è svolta un’assemblea sindacale in presenza dei rappresentanti dei sindacati, in una cornice di sicurezza garantita dai poliziotti della Digos di Brindisi.

Lo stato di agitazione è stato indetto con l’obiettivo di scongiurare il rischio (“molto serio”) dello spostamento della produzione della struttura dell’elicottero AW169 presso lo stabilimento Pzl in Polonia. BrindisiReport, nel video realizzato da Salvatore Barbarossa, ha raccolto il malcontento di Vito Scarcella, della Rsa Fim, di Maurizio Sancesario, della Fiom Cgil, di altri sindacalisti e di un lavoratore. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento