Lucidare l'argento, idee con prodotti naturali

Se i vostri gioielli o le posate sembrano appannati, anneriti o opachi, con alcuni accorgimenti e ingredienti che abbiamo a casa possiamo farli tornare splendenti

Fortunatamente esiste il modo di far tornare splendenti i nostri gioielli in argento e le posate: vi consigliamo di munirvi di un panno morbido, preferibilmente di camoscio, e di uno spazzolino altrettanto morbido. In commercio esistono numerosi prodotti specifici per la pulizia e la lucidatura dell’argento, ma, come spesso accade, questi prodotti possono rivelarsi costosi e dannosi per l’ambiente. Per questo motivo è sempre meglio affidarsi ai prodotti naturali che si trovano in casa.

Sale e alluminio

Foderate con dell'alluminio un contenitore di vetro, gettate all'interno una manciata di sale grosso e riempitelo con gli oggetti d'argento da pulire. Aggiungete acqua bollente e aspettate un'oretta: asciugate con un panno, l'argento tornerà come nuovo.

Succo di limone

Su ogni oggetto da lucidare versate del succo di limone e due cucchiaini di bicarbonato, quindi strofinate con un panno o uno straccio di cotone: il verde dell'ossidazione verrà via al tatto.

Birra

Riempite un boccale di birra e lasciate riposare per una notte gli oggetti d'argento all'interno. Al mattino risciacquate abbondantemente: saranno di nuovo splendenti.

Acqua di cottura delle patate

In un recipiente versate l'acqua di cottura delle patate e un cucchiaio di aceto bianco. Immergete gli oggetti in argento, lasciateli in ammollo per un'oretta, quindi risciacquate e asciugate.

Bicarbonato di sodio

In una pentola fate bollire dell'acqua aggiungendo 50 grammi di bicarbonato per ogni litro. Una volta raffreddata, immergetevi dentro gli oggetti in argento. Sciacquate e asciugate con un panno.

Cenere

Setacciate la cenere rimasta nel camino e aggiungete dell'acqua fino a ottenere un impasto morbido. Con questo, strofinate gli oggetti anneriti con un panno o un batuffolo di cotone inumidito con del limone.

Dentrificio

Ricoprite l'oggetto da smacchiare con del dentifricio e strofinate con un panno. Risciacquate con cura e asciugate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio digitale terrestre, cosa cambia per i televisori

  • Caminetto, idee per decorarlo a Natale

  • Giardino natalizio, ecco le idee

  • Natale in sicurezza, i consigli per proteggere la famiglia

  • Vero o artificiale, scegli il tuo albero

  • Lucidare il rame: trucchi e consigli

Torna su
BrindisiReport è in caricamento