Lunedì, 17 Maggio 2021
Ambiente

Caforio (IdV): "La Marina non lascerà Brindisi".

BRINDISI - La Marina non lascerà Brindisi, e neppure la Forza da sbarco. Lo ha detto in Commissione difesa al Senato il capo di stato maggiore Bruno Branciforte, e la notizia viene riportata in una nota stampa del senatore Giuseppe Caforio diffusa oggi. Ma nel comunicato l'esponente di Italia dei Valori fa anche sapere che la Marina prevede di realizzare all'interno del perimetro dell'Arsenale, assieme ad altri interventi di impiantistica, anche un deposito di rifiuti speciali.

L'area della base Marina e dell'Arsenale

BRINDISI - La Marina non lascerà Brindisi, e neppure la Forza da sbarco. Lo ha detto in Commissione difesa al Senato il capo di stato maggiore Bruno Branciforte, e la notizia viene riportata in una nota stampa del senatore Giuseppe Caforio diffusa oggi. Ma nel comunicato l'esponente di Italia dei Valori fa anche sapere che la Marina prevede di realizzare all'interno del perimetro dell'Arsenale, assieme ad altri interventi di impiantistica, anche un deposito di rifiuti speciali.

"Il Capo di Stato Maggiore della Marina ha assicurato - fa sapere Caforio -che non vi sarà alcuno spostamento del Battaglione San Marco, bensì un suo rafforzamento. L'ammiraglio ha assicurato che lo smantellamento della base navale di Brindisi non è mai stato preso in considerazione e che eventuali futuri interventi, in tal senso, sono assolutamente inverosimili".

"Riguardo le problematiche relative all'Arsenale di Brindisi - prosegue l'esponente Idv - il Capo di Stato Maggiore ha garantito la previsione di investimenti sia di natura infrastrutturale ed impiantistica, sia per la valorizzazione delle maestranze, anche in previsione delle esigenze delle unità navali di stanza nello stesso arsenale". "Esprimo però forte preoccupazione - conclude il Senatore Caforio - circa la costruzione, all'interno dello stesso Arsenale di Brindisi, di un deposito di rifiuti speciali, ancora di difficile definizione, in un territorio che, a livello ambientale, risulta già fortemente violentato".

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caforio (IdV): "La Marina non lascerà Brindisi".

BrindisiReport è in caricamento