Economia

Ryanair: "Abbiamo superato Alitalia". E presto un Fiumicino-Brindisi

Ryanair stacca Alitalia nel mercato italiano. Nel 2014, secondo le stime fornite oggi dal numero uno Michael O'Leary, la compagnia irlandese ha trasportato 23,2 milioni di passeggeri, contro i 22,5 milioni del gruppo Alitalia-Cai

ROMA - Ryanair stacca Alitalia nel mercato italiano. Nel 2014, secondo le stime fornite oggi dal numero uno Michael O'Leary, la compagnia irlandese ha trasportato 23,2 milioni di passeggeri, contro i 22,5 milioni del gruppo Alitalia-Cai. Nel 2015, inoltre, Ryanair prevede di allungare il distacco arrivando a quota 27 milioni. "L'accordo con Etihad - ha commentato O'Leary - è una buona notizia per Alitalia ma lo e' anche per noi. Perche' la nuova compagnia, come è successo ad Air Berlin, si concentrerà sul medio e lungo raggio, riducendo la presenza sul mercato domestico dove noi cresceremo".

Ryanair ha presentato oggi la sua programmazione estiva 2015 da Roma, con 7 nuove rotte da Ciampino per Atene, Colonia, Copenaghen, Crotone, Fez, Lisbona e Pafos, e 5 nuove rotte da Fiumicino per Brindisi, Bari, Comiso, Marsiglia e Siviglia, che, ha spiegato O'Leary, permetteranno di trasportare oltre 7 milioni di clienti all'anno da e per Roma su 56 rotte.

"Il 2015 - ha commentato il patron della compagnia - segna il trentesimo compleanno di Ryanair. In 30 anni Ryanair è cresciuta fino a diventare la più grande compagnia aerea europea, trasportando 100 milioni di persone all'anno tra 30 paesi, e permettendo ai clienti europei di risparmiare oltre 11 miliardi di euro ogni anno (nel 2014 Ryanair ha totalizzato in Europa 90 milioni di passeggeri e punta a quota 100 milioni nel 2015)".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ryanair: "Abbiamo superato Alitalia". E presto un Fiumicino-Brindisi

BrindisiReport è in caricamento