rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Economia Mesagne

Autorità idrica, Scoditti nel consiglio

MESAGNE – Unico rappresentante della provincia di Brindisi nell’Aip – Autorità idrica pugliese – ente regionale che ha sostituito l’Ato lo scorso ottobre con la legge numero 27, è il sindaco della città di Mesagne, Franco Scoditti. Gli altri membri dell’ente sono Michele Emiliano – sindaco del capoluogo pugliese – Nicola Giorgino di Andria, Paolo Perrone – sindaco di Lecce e Angelo Cera di San Marco in Lamis. Sarà uno di loro ha diventare il presidente dell’autorità idrica Pugliese nelle prossime settimane.

MESAGNE - Unico rappresentante della provincia di Brindisi nell'Aip - Autorità idrica pugliese - ente regionale che ha sostituito l'Ato lo scorso ottobre con la legge numero 27, è il sindaco della città di Mesagne, Franco Scoditti. Gli altri membri dell'ente sono Michele Emiliano - sindaco del capoluogo pugliese - Nicola Giorgino di Andria, Paolo Perrone - sindaco di Lecce e Angelo Cera di San Marco in Lamis. Sarà uno di loro ha diventare il presidente dell'autorità idrica Pugliese nelle prossime settimane.

Un incarico molto prestigioso per il sindaco di Mesagne Franco Scoditti. Quest'ultimo è stato nominato membro del consiglio direttivo dell'Aip, l'ente della Regione Puglia che ha preso il posto della vecchia Ato qualche mese fa. L'ente regionale si occuperà, tra le altre cose, di gestire l'organizzazione unitaria del servizio idrico regionale, determinandone i livelli e gli standard di qualità e di consumo.

"Ho accolto con molta soddisfazione questo impegno, sollecitatomi dai vertici provinciali e regionali del Pd e dall'assessore regionale Fabiano Amati, ai quali va il mio ringraziamento. L'incarico affidatomi, oltre a conferire prestigio al ruolo della nostra Città nel territorio provinciale, consentirà di incidere direttamente nella problematica delicata e significativa quale quella del governo pubblico dell'acqua. Mi auguro di poter fare qualcosa di buono per l'intera Regione".

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autorità idrica, Scoditti nel consiglio

BrindisiReport è in caricamento