rotate-mobile
Economia

Bilancio Authority, interviene il ministero

BRINDISI - Il Ministero dei Trasporti ha recentemente chiesto notizie del bilancio all'Autorità Portuale di Brindisi, che non ha adempiuto all'obbligo dell'approvazione del documento contabile nel termine del 30 aprile, abbondantemente scaduto.

BRINDISI - Il Ministero dei Trasporti ha recentemente chiesto notizie del bilancio all'Autorità Portuale di Brindisi, che non ha adempiuto all'obbligo dell'approvazione del documento contabile nel termine del 30 aprile, abbondantemente scaduto. Ieri in Comitato portuale, il presidente Iraklis Haralambidis aveva risposto ad alcune domande in proposito, affermando che molte altre Autorità portuali italiane si trovano nella stessa situazione. Risulta invece che solo quella di Brindisi, per ragioni non note, e quella di Salerno, che sta aspettando la definizione di un finanziamento europeo, non abbiano ancora ottemperato.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bilancio Authority, interviene il ministero

BrindisiReport è in caricamento