Economia

Brindisi, pubblicato l'avviso per i buoni spesa rivolto ai commercianti

A Francavilla Fontana invece è pronta l'istanza che i cittadini beneficiari presenteranno in via telematica

BRINDISI -  E' stato pubblicato l'avviso, rivolto ai commercianti, per essere inseriti nell'elenco delle attività commerciali che aderiscono all'utilizzo dei buoni spesa che saranno erogati dal Comune di Brindisi. Tutti i commercianti al dettaglio di generi alimentari e/o di prima necessità e le farmacie della città di Brindisi, possono richiedere l'inserimento nell'elenco compilando online il form all'apposito link (https://voucher.sicare.it/sicare/esercizicommerciali_login.php), selezionando dall’apposito campo "Comune di riferimento" la voce "Brindisi". Sarà anche necessario allegare alla domanda il modulo allegato sulla tracciabilità dei flussi finanziari, compilato e firmato che si può scaricare sul sito del Comune di Brindisi. Il Comune provvederà tempestivamente al pagamento del valore degli scontrini emessi nei confronti dei beneficiari, a seguito di presentazione di richiesta rimborso con allegata relativa rendicontazione.

Clicca qui per aderire

Nei prossimi giorni sarà attivata anche la procedura dedicata ai cittadini per la richiesta dei buoni spesa che saranno erogati con modalità elettronica. Tutti coloro che hanno i requisiti  richiesti (anche coloro che hanno già ricevuto i buoni le scorse volte) dovranno ripresentare la richiesta. Verrà data opportuna comunicazione delle modalità non appena sarà pronta la procedura.

Francavilla Fontana

Il Comune di Francavilla Fontana ha ufficialmente avviato la procedura per la definizione della platea dei beneficiari dei buoni spesa approvati nei giorni scorsi dall’Amministrazione Comunale di Francavilla Fontana. L'istanza dovrà essere presentata esclusivamente in modalità telematica tramite il link presente sul sito internet istituzionale www.comune.francavillafontana.br.it. Le persone che hanno difficoltà nell’utilizzo degli strumenti informatici potranno rivolgersi al proprio Caf di fiducia. I buoni spesa elettronici, dell’importo massimo di 600 euro, saranno utilizzabili presso tutte le attività commerciali che si sono convenzionate con il Comune rispondendo all’apposito bando pubblicato nei giorni scorsi. Anche l'elenco dei fornitori è disponibile sul sito internet istituzionale. I buoni potranno essere utilizzati per l'acquisto di generi alimentari, prodotti farmaceutici, per l'igiene personale e della casa. L'istanza di accesso al servizio potrà essere presentata da tutti i residenti nel Comune di Francavilla Fontana con un patrimonio mobiliare inferiore a 6 mila euro, aumentato di mille euro per ogni componente del nucleo familiare oltre il dichiarante. In particolare, il bando si rivolge: alle persone che vivono una situazione di temporanea difficoltà economica indotta dall’emergenza epidemiologica e che percepiscono la cassa integrazione in deroga per un importo inferiore ai 500 euro mensili, aumentato di 50 euro per ogni componente familiare sino ad un importo massimo di 800 euro; alle persone che vivono una condizione di bisogno stabile certificata da un Isee inferiore a 5mila euro e che usufruiscono di forme di sostegno pubblico inferiori ai 500 euro mensili, aumentate di 50 euro per ogni componente familiare sino ad un importo massimo di 800 euro; alle persone disoccupate e inoccupate dal primo gennaio 2019, anche in possesso di forme di sostegno pubblico inferiori ai 500 euro mensili, aumentate di 50 euro per ogni componente familiare sino ad un importo massimo di 800 euro. Le autodichiarazioni rilasciate al momento della presentazione dell’istanza saranno sottoposte a verifica da parte delle autorità competenti. Le domande potranno essere presentate in qualsiasi momento sino all'esaurimento delle risorse stanziate che ammontano a 311mila euro. Per informazioni o assistenza è possibile inviare una mail a segretariatosociale@comune.francavillafontana.br.it o telefonare ai numeri 0831820418, 0831820402, 0831820409, 0831820724, 0831820305, 0831820408 e 0831820404.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brindisi, pubblicato l'avviso per i buoni spesa rivolto ai commercianti

BrindisiReport è in caricamento