rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Economia

Cento milioni dalla Regione alle Province per le strade ex Anas

BARI - La giunta regionale, a seguito delle risorse incamerate a seguito del trasferimento delle funzioni in materia di viabilità, dà il via al Programma straordinario di viabilità regionale. Sulla base delle indicazioni di ciascuna Provincia la giunta definirà , con un provvedimento successivo, l’elenco degli interventi da ammettere a finanziamento, nella misura complessiva di 100 milioni di euro.

BARI - La giunta regionale, a seguito delle risorse incamerate a seguito del trasferimento delle funzioni in materia di viabilità, dà il via al Programma straordinario di viabilità regionale. Sulla base delle indicazioni di ciascuna Provincia la giunta definirà , con un provvedimento successivo, l'elenco degli interventi da ammettere a finanziamento, nella misura complessiva di 100 milioni di euro.

La somma sarà ripartita in questo modo: nella misura massima di 40 milioni garantendo, secondo l'ordine di graduatoria, un finanziamento complessivo, per ogni amministrazione provinciale, non inferiore alle somme rivenienti da una ripartizione percentuale secondo lo sviluppo chilometrico della viabilità ex Anas trasferita:

  1. Provincia Bari 20,11% ? 8.044.000,00
  2. Provincia BAT 13,15% ? 5.260.000,00
  3. Provincia Brindisi 9,91% ? 3.964.000,00
  4. Provincia Foggia 27,66% ? 11.064.000.00
  5. Provincia Lecce 22.27% ? 8.908.000,00
  6. Provincia Taranto 6,90% ? 2.760.000,00
Poi, nella misura massima di ulteriori 40 milioni di euro secondo l'ordine do collocazione in graduatoria dell'intervento proposto. Nella misura massima di ulteriori 20 milioni di euro, con ripartizione percentuale, per ogni amministrazione provinciale, secondo lo stato di avanzamento terminato al 30 gennaio 2011 degli interventi finanziati con la precedente programmazione di cui alla delibera 528/07. Il provvedimento sarà pubblicato sul Bollettino Ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cento milioni dalla Regione alle Province per le strade ex Anas

BrindisiReport è in caricamento