rotate-mobile
Economia

D'Amico resta presidente Fiaip

BRINDISI - L'agente immobiliare Pietro D'Amico è stato riconfermato presidente provinciale della Fiaip. Nominati anche i nuovi consiglieri.

BRINDISI - Nei giorni scorsi presso la Confindustria di Brindisi, si è tenuta l'assemblea Fiaip, collegio di Brindisi, che ha visto la partecipazione dei numerosi agenti immobiliari iscritti nonché del presidente nazionale Paolo Righi e del presidente regionale Osvaldo Clemente. Oggetto dell'assemblea è stata l'elezione del presidente provinciale e dei consiglieri. Riconfermato per il suo secondo mandato il presidente Pietro D'Amico di Cisternino, affiancato dai consiglieri Rocco Colucci di Ostubni, Danilo Ingrosso di Brindisi, Francesco Laghezza di Ostuni, Antonio Maggi di San Vito, Michael Melissano e Patrizia Pagliara entrambi di Ostuni.

Nei prossimi consigli provinciali verranno assegnate ai singoli consiglieri le cariche e le relative deleghe, affinché il consiglio possa espletare gli impegni statutari. Durante il suo intervento, il neo Presidente Pietro D'Amico ha ribadito la necessità di essere uniti nel raggiungimento di obiettivi comuni alla professione di agente immobiliare, puntando a portare questa professione a sempre maggiore qualità e professionalità, attraverso l'istituzione di corsi di aggiornamento e meeting che avranno cadenza periodica. "Fornire maggiori garanzie al compratore - ha dichiarato D'Amico - lo porterà così a sentirsi maggiormente tutelato nella trattativa dalla figura dell'agente, chi vende o affitta un immobile è già consapevole dell'importanza che riveste il ruolo dell'intermediario. Inoltre - ha sottolineato il presidente - si punterà a sviluppare nuovi mercati e attrarre investimenti soprattutto esteri. La Provincia di Brindisi ha un ruolo determinante nello sviluppo turistico di tutta la Puglia. Ha grandi potenzialità. Da qualche tempo investitori provenienti da Russia e India stanno dimostrando interesse per il nostro mercato immobiliare. Punteremo anche ad attrarre Paesi in pieno sviluppo economico come il Brasile".

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

D'Amico resta presidente Fiaip

BrindisiReport è in caricamento