menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Diario di Blunose

Il Diario di Blunose

Vela, isole e cucina di bordo

BRINDISI - Arriva il Diario di Bluenose 2014. Un libro, un vero e proprio percorso velo-gastronomico tra Mediterraneo e Caraibi.

BRINDISI - Arriva il Diario di Bluenose 2014. Un libro, un vero e proprio percorso velo-gastronomico tra Mediterraneo e Caraibi. Il protagonista di questo lavoro assolutamente originale e singolare è lo skipper barese Menico Piccininni, istruttore di vela Fiv di terzo livello.

Dedicatosi completamente alla professione del charter è diventato skipper e armatore di numerosi yacht da crociera d'epoca con cui a partire dagli anni 90', ha organizzato diverse crociere, regate in acque nazionali e internazionali, navigando a vela ben oltre le 60.000 miglia di cui circa 28.000 solo negli ultimi anni con la stessa Bluenose da cui, poi, ha preso il nome la società di Charter Vela di cui lui oggi è cotitolare e opera in tutto il Mediterraneo e nei Caraibi, tenendo anche corsi di patente nautica (come per il CV Brindisi) e formazione di skipper.

Proprio per amore nei confronti del mare, Bluenose, nonostante l'inverno sia ormai arrivato, continua a macinare eventi e novità, prima della crociera di Capodanno alle Grenadine. Ecco perché invita tutti gli appassionati del settore e non a richiedere una copia del suo diario così da poter conoscere tutte le curiosità, i sapori e i luoghi di questa bellissima barca a vela attraverso disegni, poesie e ricette.

Per richiedere una copia del libro, basterà inviare a Bluenose Yachting un email con il proprio indirizzo. Vivere di mare e in mare è possibile, è importante, però, conoscerlo e studiarlo in tutte le sue sfaccettature. A questo ci ha pensato lo skipper Piccininni con il suo originalissimo diario.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento