Martedì, 18 Maggio 2021
Elezioni

Ultimi comizi per i candidati sindaco: piazze piene e concerti

Ultimo giro per i candidati sindaco alle amministrative del prossimo 5 giugno, una giornata, quella di oggi (3 giugno), che ha visto diverse zone della città, con una predilezione per il centro storico, riempirsi di cittadini intenti ad ascoltare il candidato di riferimento

BRINDISI - Ultimo giro per i candidati sindaco alle amministrative del prossimo 5 giugno, una giornata, quella di oggi (3 giugno), che ha visto diverse zone della città, con una predilezione per il centro storico, riempirsi di cittadini intenti ad ascoltare il candidato di riferimento.

Da domani calerà, così almeno dovrebbe, il silenzio elettorale sulla città di Brindisi, vietati comizi, riunioni di propaganda elettorale diretta e indiretta, nuove affissioni di manifesti di propaganda; una pausa prima delle votazioni che occuperanno l’intera giornata di domenica prossima.

Oggi quindi tutti e sei i candidati allo scranno comunale hanno, chi in un modo, chi in un altro, salutato il proprio elettorato. 

I primi a dare inizio alle danze sono stati i pentastellati, che, insieme al candidato sindaco Stefano Alparone, hanno, dalle ore 16 alle 18, percorso le strade del centro raccogliendo il materiale propagandistico, divenuto da settimane ormai un “oggetto d’arredo” di questa città, per concludere la campagna elettorale presso piazzetta Fornero, dove, insieme al deputato Diego De Lorenzis, hanno dato appuntamento ai presenti per domenica.Comizi finali elezioni amministrative 5Stelle-2

Iniziativa da evidenziare quella dei 5 Stelle che, presso il banchetto allestito in piazzetta Fornaro, hanno donato un germoglio a chiunque consegnasse materiale propagandistico, come i “santini”, un gesto simbolico che ha riscosso notevole successo.

Il comizio finale di Nicola Massari, candidato sindaco della coalizione di centrodestra, previsto intorno alle 18.30 in piazza Vittoria, non ha avuto seguito a causa di problemi tecnici (si dice che sia stata la mancanza di gasolio per alimentare il gruppo elettrogeno), ma il candidato, insieme a Luigi Vitali di Forza Italia, e a Michele Saccomanno di Fratelli d’Italia, ha dato appuntamento al suo elettorato presso il villaggio pescatori per una serata di comizi e musica, “il tutto condito da pesce fritto e altre specialità della tradizione culinaria brindisina”.Comizi finali elezioni amministrative Massari-2

Piazza Cairoli ha, invece, ospitato il comizio finale di Nando Marino, candidato sindaco con la coalizione di centrosinistra. Una piazza piena e la ricomparsa dei cartelloncini in stile americano visti nel comizio d’apertura dell’ex presidente di Legabasket, hanno caratterizzato una manifestazione che ha potuto contare sulla presenza del presidente della Regione, Michele Emiliano.Comizi finali elezioni amministrative Marino-2

Angela Carluccio, candidata della coalizione centrista, ha invece dato appuntamento ai suoi in piazza Vittoria dove ha tenuto il discorso finale di questa campagna insieme ai suoi colonnelli. Anche qui, come al comizio di Marino, una piazza piena, ulteriore segno della “potenza” della loro macchina politica.Comizi finali elezioni amministrative Carluccio-2

Atmosfere decisamente diverse per il candidato sindaco di Brindisi Smart, Riccardo Rossi; per lui e per i suoi sostenitori un palco allestito in piazza Mercato per i concerti di diverse band del brindisino come Santiago, Maggiore, Miope e Moustache Prawn.Comizi finali elezioni amministrative Rossi-2

I giochi sono quasi fatti, l’appuntamento è per domenica 5 giugno. Toccherà ai brindisini scegliere la prossima guida della città. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultimi comizi per i candidati sindaco: piazze piene e concerti

BrindisiReport è in caricamento