Covid, Puglia: ricoveri e contagi in calo, più di mille guariti

Incoraggianti i dati rilevati dalla Regione Puglia tramite il bollettino del 29 dicembre. Torchiarolo torna Covid free

Calano i contagi e i ricoveri, guarigioni stabilmente sopra quota mille. Sono incoraggianti i dati sull’andamento della pandemia da Covid 19 rilevati dalla Regione Puglia tramite il bollettino del 29 dicembre 2020. Nelle ultime 24 ore si sono registrati 749 casi. I tamponi, dopo il brusco calo delle festività natalizie, salgono a 9.668. Attualmente sono ricoverati 1602 pazienti: 41 in meno rispetto a ieri. Il numero totale di persone guarite sale a 32572, con un incremento in un giorno di 1042 unità. Le persone decedute sono 34: 13 in meno rispetto a ieri. 

I nuovi positivi sono così distribuiti: 287 in provincia di Bari, 74 in provincia di Brindisi, 126 nella provincia Bt, 81 in provincia di Foggia, 59 in provincia di Lecce, 106 in provincia di Taranto, 10 residenti fuori regione, 6 casi di provincia di residenza non nota. Sono stati registrati 34 decessi: 11 in provincia di Bari, 8 in provincia Bat, 11 in provincia di Foggia, 4 in provincia di Taranto.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 1.022.357 test: 32.572 sono i pazienti guariti; 52.833 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 87.833, così suddivisi: 33.847 nella Provincia di Bari; 10.086 nella Provincia di Bat; 6.355 nella Provincia di Brindisi; 19.462 nella Provincia di Foggia; 6.840 nella Provincia di Lecce; 10.642 nella Provincia di Taranto; 511 attribuiti a residenti fuori regione; 90 provincia di residenza non nota. I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Scarica il bollettino completo

La situazione in provincia di Brindisi

Nel Brindisino Torchiarolo, già da ieri,  è il primo Comune a tornare Covid free, dopo settimane. Fra gli ospedali di Ostuni e Brindisi sono ricoverate attualmente 58 persone, sette in meno rispetto a ieri. L’ospedale di Ostuni ospita 5 pazienti in Medicina interna e 12 in Pneumologia. Al Perrino, invece, ci sono 16 pazienti in Malattie infettive, 17 in Pneumologia, 8 in Medicina interna, 6 in Rianimazione. Ieri una donna di 82 anni è morta in Rianimazione. I post Covid ospitano 8 pazienti a Mesagne, 9 a Ceglie Messapica, 6 a Cisternino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta sulla provinciale: deceduto conducente

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Temperature in calo: allerta neve anche in provincia di Brindisi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento