Lunedì, 20 Settembre 2021
Emergenza Covid-19

Covid Puglia in chiaroscuro: diminuiscono i ricoverati, ma aumentano i decessi

Nel bollettino quotidiano registrati 37 morti, dei quali tre nel Brindisino. I nuovi positivi in provincia sono 88

Nuovi positivi ancora sotto i mille: è il bilancio del bollettino quotidiano, diramato dalla Regione Puglia, di oggi (giovedì 18 febbraio 2021). Risale però il numero dei decessi in tutta la regione: oggi sono 37, con tre nel Brindisino. Scendono i ricoveri: oggi nei nosocomi pugliesi ci sono 1.442 pazienti, ieri erano 1.470. Per quanto riguarda il bollettino quotidiano, oggi sono stati registrati 10.033 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 844 casi positivi: 326 in provincia di Bari, 88 in provincia di Brindisi, 59 nella provincia BAT, 102 in provincia di Foggia, 75 in provincia di Lecce, 185 in provincia di Taranto, 5 residenti fuori regione, 4 casi di residenza non nota. Sono stati registrati 37 decessi: 19 in provincia di Bari, 2 in provincia BAT, 3 in provincia di Brindisi, 4 in provincia di Foggia, 4 in provincia di Lecce, 5 in provincia di Taranto.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 1.468.882 test. I pazienti guariti sono 98.484; 35.729 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 137.992 così suddivisi: 52.321 nella Provincia di Bari; 14.863 nella Provincia di Bat; 10.188 nella Provincia di Brindisi; 28.296 nella Provincia di Foggia; 11.664 nella Provincia di Lecce; 19.862 nella Provincia di Taranto; 576  attribuiti a residenti fuori regione; 152  provincia di residenza non nota. I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 18.2.2021

I ricoveri in provincia di Brindisi

Nell'ospedale di Ostuni sono ricoverati 22 pazienti in Medicina interna e 15 in Pneumologia. Al Perrino, invece, ci sono 18 pazienti in Malattie infettive, 18 in Pneumologia, 5 in Rianimazione. Due decessi registrati in Rianimazione: un paziente di 74 anni e uno di 75. I Post Covid ospitano 12 pazienti a Mesagne e 4 a Ceglie Messapica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid Puglia in chiaroscuro: diminuiscono i ricoverati, ma aumentano i decessi

BrindisiReport è in caricamento