Domenica, 24 Ottobre 2021
Emergenza Covid-19 Francavilla Fontana

Francavilla Fontana, divieto di permanenza e stazionamento nel centro storico

Dalle 5 alle 22, ordinanza del sindaco. Torna anche il divieto di consumo di cibi e bevande nei pressi dei distributori automatici h24

FRANCAVILLA FONTANA - Il sindaco di Francavilla Fontana Antonello Denuzzo ha emanato una ordinanza con ulteriori misure volte a contrastare la diffusione del contagio da coronavirus. Il provvedimento, valido dal 6 marzo al 21 marzo, reintroduce il divieto di permanenza e stazionamento dalle 5.00 alle 22.00 nelle aree del centro storico. In particolare, ad essere interessate dalla misura sono: piazza Umberto I, piazza Dante e tutte le vie, piazze e aree urbane ricadenti nel perimetro compreso tra via Barbaro Forleo, corso Umberto I e corso Garibaldi in continuazione con via Crispi.

Per tutte le vie e le piazze oggetto del provvedimento è fatta salva la possibilità di transitare e di svolgere le attività consentite dalla normativa nazionale vigente. Torna anche il divieto di consumo di cibi e bevande nei pressi dei distributori automatici h24 e viene prorogato lo stop del mercatino dell’antiquariato che si svolge ogni prima domenica del mese su viale Lilla. L’ordinanza è consultabile sul sito internet istituzionale del Comune di Francavilla Fontana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francavilla Fontana, divieto di permanenza e stazionamento nel centro storico

BrindisiReport è in caricamento