Il Covid marcia spedito: in Puglia quasi 800 nuovi casi in un giorno

A Brindisi al via l'installazione di un nuovo drive in per i test, nei pressi del parcheggio del PalaPentassuglia

BRINDISI - Anche in Puglia continua la crescita esponenziale dei casi di Covid. Oggi sono stati registrati, stando ai dati forniti tramite il bollettino epidemiologico, 791 nuovi contagi. I test effettuati sono 5.591. In provincia di Brindisi vi sono 21 nuovi contagiati. La quota più consistente di nuovi casi, 302, in provincia di Bari. Poi: 127 nella provincia BAT, 171 in provincia di Foggia, 41 in provincia di Lecce, 103 in provincia di Taranto, 7 casi di residenti fuori regione, 1 caso di residenza non nota è stato riclassificato e attribuito.

Sono stati registrati, purtroppo, sette decessi: 6 in provincia di Foggia, 1 in provincia di Bari. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 550.266 test: 6.448 sono i pazienti guariti; 10.699 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 17.860, così suddivisi: 7.425 nella Provincia di Bari; 1.907 nella Provincia di Bat; 1.202 nella Provincia di Brindisi; 4.187 nella Provincia di Foggia; 1.262 nella Provincia di Lecce; 1.750 nella Provincia di Taranto; 126 attribuiti a residenti fuori regione; 1 provincia di residenza non nota. I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Scarica il bollettino completo

Un nuovo drive in nei pressi del PalaPentassuglia

Stamani a Brindisi è iniziata l’installazione della seconda struttura amovibile e coperta drive-in Covid, dopo quella già presente nel parcheggio del Perrino.  Lo fa sapere il consigliere regionale Fabiano Amati. “Tra qualche giorno, dunque - prosegue Amati - il territorio provinciale potrà fare affidamento su sei strutture per velocizzare il procedimento diagnostico faringeo per il Covid-19: a Brindisi (Perrino e PalaPentassuglia), a Fasano (via Lisi), a Francavilla (parcheggio Ospedale), a Mesagne (parcheggio Ospedale) e a Ostuni (ex scuola Vitale), la cui installazione è terminata oggi”.

“Un progetto messo a punto da Asl e Regione Puglia - Dipartimento di protezione Civile, per ottimizzare i tempi di una situazione sempre più complessa visto l’aumento dei casi di contagio e la necessità di effettuare maggiori tamponi alleggerendo il carico delle strutture sanitarie del territorio. Infatti effettuando i tamponi direttamente dall’abitacolo è possibile velocizzare le procedure di diagnosi, tracciando gli eventuali positivi alla luce dell’aumento progressivo dei casi. Il protocollo prevede che la persona che accusa i sintomi del Covid-19 deve segnalarlo al medico di base che a sua volta informerà il Dipartimento di prevenzione”.

La situazione in provincia di Brindisi

A Torre Santa Susanna, come annunciato dal sindaco Michele Saccomanno, vi sono ufficialmente 5 persone positive al Covid e 20 in isolamento fiduciario. Ma il dato tenderà ad aumentare, considerato che in via informale, attraverso i medici curanti, il primo cittadino ha saputo di altri 3 positivi per i quali sono state attivate le dovute protezioni. “Carabinieri e vigili urbani – assicura Saccomanno - aumenteranno i controlli e le eventuali sanzioni per il rispetto delle mascherine all’aperto indossate correttamente e il distanziamento sociale. Si chiede a tutti la massima collaborazione per proteggere i soggetti più fragili”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

Torna su
BrindisiReport è in caricamento