menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Home Movie Day, la locandina

Home Movie Day, la locandina

Anche a Brindisi la giornata del film di famiglia

BRINDISI --- Per la prima volta si svolgerà anche a Brindisi l'Home Movie Day, la giornata in cui si celebrano i filmati amatoriali, le pellicole di famiglia, i video privati e chi li ha realizzati. Un evento che da undici anni su svolge in molte città del mondo.

BRINDISI --- Per la prima volta si svolgerà anche a Brindisi l'Home Movie Day, la giornata in cui si celebrano i filmati amatoriali, le pellicole di famiglia, i video privati e chi li ha realizzati. Un evento che da undici anni su svolge in molte città del mondo e, sabato 26 ottobre 2013 a partire dalle 17, Brindisi ospiterà l'Home Movie Day nell'ex Convento Santa Chiaracon l'organizzazione dalla Residenza Teatrale Thalassia.

L'Home Movie Day di Brindisi si avvale della collaborazione di Home Movies Bologna "Archivio Nazionale del Cinema di Famiglia" e del patrocinio dell'Apulia Film Commission. Il team di Brindisi, con il supporto tecnico del cineamatore Cosimo Prudentino, è a disposizione dei cittadini per visionare le pellicole di famiglia e continuare il censimento dei fondi presenti sul territorio.

L'Home Movie Day è un appuntamento che raccoglie un pubblico di tutte le fasce d'età. Ad oggi, dopo l'invito rivolto alla cittadinanza per consegnare i propri filmati di famiglia e, grazie agli archivi privati messi a disposizione dell'organizzazione, sono state già censite decine di filmati pari a circa 5 chilometri di pellicole. La raccolta continua nel corso della giornata del 26 e successivamente, per contribuire alla crescita dell'Archivio delle Memorie nel Museo della Memoria Migrante (Ex Convento Santa Chiara).

Di seguito, il programma della giornata. Dalle 17 alle 20 censimento e raccolta delle pellicole. Si riguarderanno le pellicole dei partecipanti assieme agli stessi, pellicole a passo ridotto, i video8 e le Vhs per l'Archivio delle Memorie nel Museo della Memoria Migrante. Alle 18.30 presentazione Museo della Memoria Migrante e saluti istituzionali. Alle 19 proiezione pellicole e video amatoriali. Filmati di cineamatori brindisini già censiti, tra questi il Fondo Assante: video amatoriali della rock band ai tempi del Centro Sociale nell'ex Convento Santa Chiara. Alle 20 proiezione "Il mare d'inverno" episodio del film "Formato Ridotto" di Home Movies, prodotto da Kinè in collaborazione con la Regione Emilia Romagna. Alle 20.20 proiezione "Fondo Assante": i Blackboard Jungle, video amatoriali della rock band. Infine alle 21 proiezione delle pellicole raccolte con la sonorizzazione dal vivo di Vincenzo Assante e Giovanni De Leonardis.

L'appuntamento di Brindisi si svolge nell'ambito del progetto Teatri Abitati di Regione Puglia e Teatro Pubblico Pugliese, in collaborazione con il Comune di Brindisi, ed è a cura della regista Paola Crescenzo e del curatore artistico Daniele Guadalupi.

L'Home Movie Day è coordinato dal Center for Home Movies di Baltimora negli Stati Uniti (www.homemovieday.com/locations.html#LIT) e offre l'opportunità ai singoli e alle famiglie di vedere i filmati privati in compagnia di un pubblico che appartiene alla propria comunità. L'evento è anche un'occasione per scoprire qual è il modo migliore di conservare le pellicole a passo ridotto e i video.

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento