rotate-mobile
Cultura Ostuni

La satira di Calavera in mostra

OSTUNI - Venticinque anni di satira graffiante e raffinata uscita dalla matita di Enzo Farina: un evento la mostra allestita presso il chiostro di palazzo San Francesco e prevista nelle serate di sabato 3 e domenica 4 settembre. La galleria sarà inaugurata dal Sindaco di Ostuni, Domenico Tanzarella domani sabato 3 settembre alle ore 21.

OSTUNI - Venticinque anni di satira graffiante e raffinata uscita dalla matita di Enzo Farina: un evento la mostra allestita presso il chiostro di palazzo San Francesco e prevista nelle serate di sabato 3 e domenica 4 settembre. La galleria sarà inaugurata dal Sindaco di Ostuni, Domenico Tanzarella domani sabato 3 settembre alle ore 21.

Con 70 vignette che l'artista ostunese ha realizzato nell'arco di tre decenni prima in Venezuela, dove Farina era grafico e fumettista, e poi ad Ostuni dove vive e lavora, sono descritte diverse epoche e momenti della vita italiana e locale.

Le vignette sono spesso firmate con lo pseudonimo di "Calavera" (teschio, in spagnolo) e sono state pubblicate su "La Piazza", su "Onda Azzurra", e, da circa un anno, sulla prima pagina del mensile cattolico "Lo Scudo", diretto da Ferdinando Sallustio, che ha organizzato la mostra con il patrocinio del Comune di Ostuni-Assessorato alle Attività Produttive.

"E' un piacere essere ritratti da Enzo - ha detto l'Assessore alle Attività Produttive, Nicola Lo Tesoriere - ed essere immortalati in una delle sue pungenti battute, che spesso sono feroci ma non sono mai offensive".

Nell'arco di tanti anni, infatti, sono stati moltissimi i sindaci, gli amministratori comunali ed i parlamentari disegnati da Farina. Rivedere le vignette tutte insieme, sarà una bella occasione per ripercorrere anche la vita della città ricordando anche gente che ormai è nella storia della ?Città bianca?.

Non mancano i soggetti di ambito nazionale ed internazionale, con vignette anche molto serie sul tema dell'immigrazione, le storie a fumetti sui Beatlese e quelle sul Centocinquantenario dell'Unità d'Italia, con il presidente Napolitano che ricuce lo stivale italiano. La vignetta è stata pubblicata nel numero de "Lo Scudo" del marzo scorso ed è stata inviata al Quirinale.

La mostra, che sarà aperta dal sindaco Domenica Tanzarella, potrà essere visitata nei giorni di sabato e domenica prossimi, dalle ore 21 alle ore 23.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La satira di Calavera in mostra

BrindisiReport è in caricamento