rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Teatro

"Ci sono le donne": la piecè regala emozioni forti al Circolo ufficiali della Marina

Lo spettacolo (regia di Marcantonio Gallo) è andato in scena Venerdì 4 Maggio, nell'ambito della consolidata rassegna “ Il Salotto delle donne”

BRINDISI - Applausi, emozioni forti, gioia pura, hanno caratterizzato la rappresentazione teatrale “Ci sono le donne…” regia di Marcantonio Gallo, in scena Venerdì 4 Maggio, presso il Circolo Ufficiali della Marina Militare di Brindisi. La piecè rientra nella consolidata rassegna “ Il Salotto delle donne”, come saggio conclusivo annuale del laboratorio Teatrale, condotto da Marcantonio Gallo, da oltre 5 anni, presso lo stesso Circolo Ufficiali.

IMG-20180504-WA0018-2

La cura, l’impegno e la passione sono la formula vincente di un regista-attore ed insegnante, come lui, capace di tirare fuori il meglio dalle Signore partecipanti al corso, che, ogni anno, sempre più, si esibiscono con maggiore sicurezza e disinvoltura, tanto da catturare il pubblico, lasciandolo senza fiato, non tralasciando, peraltro, i contenuti profondi, proposti da Marcantonio, frutto, costantemente, di una ricerca meticolosa e accurata. 

IMG-20180504-WA0067-2

“Ci sono le donne”, un racconto teatrale, a più voci, in cui le protagoniste, prendendo spunto dalla storia, attraverso brevi monologhi, narravano l’evoluzione della figura della donna: streghe, matte del paese, masciare e guaritrici raccontavano la loro emancipazione, riflettendo sulla condizione femminile del passato, in cui donne ritenute “scomode” venivano emarginate, fino ad arrivare ai nostri giorni, in cui la donna ha, finalmente, conquistato la sua indipendenza. Ma è davvero così? In un vortice di voci, in cui il tempo apre e chiude i cassetti della memoria, ogni protagonista ha proposto la propria piccola verità” (nota del regista).

P1060209-2

Applausi sospesi fino alla fine, ma fragorosi, ancor prima del termine, liberatori di un’emozione trattenuta, colma di apprezzamenti positivi, hanno coronato un lavoro elegante, ben fatto e ben condotto, lasciando tutti soddisfatti, pubblico, regista e “attrici”. 

Protagoniste in ordine di apparizione: Gabriella Febbrayo; Anna Maria Capoccia; Francesca Cesaria; Raffaella Tardio; Teresa Policicchio; Marta Calianno; Giulia Maltinti; Aloisia Lamberti; Antonella Favia; Katiuscia Vammacigna; Marilena Andriani; Anna Barca; Dorina Morroi; Luana Canepa. E con la partecipazione straordinaria di Fabrizio Maltinti, responsabile culturale, presso il Circolo Ufficiali M.M.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ci sono le donne": la piecè regala emozioni forti al Circolo ufficiali della Marina

BrindisiReport è in caricamento