menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Christmas Match Race: 15 nodi per il primo giorno, guida Galati

Con un vento sostenuto da nord-ovest si sono disputati oggi 28 flight dell'edizione 2016 del tradizionale Christmas Match Race organizzato dal Circolo della Vela Brindisi nello "Stadio del Vento". Guida la classifica provvisoria l'equipaggio di Valerio Galati, il forte 23enne della Lega Navale Trani

BRINDISI – Con un vento sostenuto da nord-ovest si sono disputati oggi 28 flight dell’edizione 2016 del tradizionale Christmas Match Race organizzato dal Circolo della Vela Brindisi nello “Stadio del Vento”. Guida la classifica provvisoria l’equipaggio di Valerio Galati, il forte 23enne della Lega Navale Trani, una delle promesse della vela italiana nella specialità, che è riuscito a tenere a bada gli esperti francesi Simon Bertheau e Maxime Mesnil (nell’ordine secondo e terzo), vincendo sei flight su sette, e perdendo solo una regata con Mesnil.

christmas MR 2016 prima giornata-2

A seguire, in quarta posizione provvisoria, il finlandese Antti Lutha, vincitore della scorsa edizione, ma oggi notevolmente debilitato da un attacco influenzale con complicazioni gastriche. Ciò nonostante, Lutha è sceso in acqua per tutte e sette i flight, incrociando tutti gli altri equipaggi, e vincendone quattro. Il vento si è mantenuto su una intensità media di 15 nodi, con raffiche sino a 17.

christmas MR 2016 prima giornata (3)-2

Dal quinto all’ottavo posto della classifica provvisoria,  il toscano Ettore Botticini, altro giovane molto promettente del panorama nazionale ed europeo,  poi Piotr Harasimovicz, settimo Armando Miele del Circolo della Vela Brindisi, e ottavo il bolognese Alfredo Liverani. Anche questo match race si disputa con la flotta dei J22 del Circolo della Vela Brindisi.

christmas MR 2016 prima giornata (2)-2-2

Per domani, domenica 11 dicembre, purtroppo si prevede un drastico calo dell’intensità del vento di maestrale, che dovrebbe manifestarsi nelle prime ore del mattino, sino a 5 nodi. Si cercherà di disputare sia le semifinali che le finali nella mattinata. In acqua per giocarsi vittoria e podio Galati, Bertheau, Mesnil e Lutha. Alla guida dei giudici di regata, l’umpire internazionale Alfredo Ricci. Il pubblico può seguire le regate dal pontile grande del porto turistico di Brindisi. (Foto di Paolo Saponaro)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento