menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tuffo di Capodanno 2017: gemellaggio Brindisi-Viareggio

Gemellaggio fra Viareggio e Brindisi in vista del tuffo di Capodanno 2017. In entrambe le location del tuffo, La Conca in zona Sciaia a Brindisi e la spiaggia di Piazza Mazzini a Viareggio sarà esposto uno striscione recante i loghi del tuffo di capodanno di entrambe le città

BRINDISI - Brindisi-Viareggio, Puglia e Toscana, 921 chilometri di distanza uniti dal “Tuffo di Capodanno”. Le due città di mare, entrambe caratterizzate dal tradizionale “bagno fuori stagione” per salutare il primo giorno dell’anno, concretizzeranno in occasione del Capodanno 2017 il “Gemellaggio Morale”annunciato nella edizione 2016 e perfezionato nel corso dell’anno. 

La società sportiva “Escape Tuscany Triathlon”, organizzatrice del “Tuffo di Capodanno Città di Viareggio”, che ha anche ideato la ‘famosa’ cuffia con il motto “Hai Freddo?…Stay home”, , attraverso i suoi responsabili, ha infatti annunciato con questa frase: “Il Tuffo di Viareggio, in particolare, è gemellato con il Tuffo di Capodanno della città di Brindisi”, il proseguimento del gemellaggio nel corso della presentazione dell’evento toscano giunto alla sua sesta edizione durante la quale raccoglierà fondi  per le popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto.

La spiaggia di piazza Mazzini è pronta ad accogliere i temerari che vorranno gettarsi nelle acque gelate del mare di Viareggio. Un record di presenze dei partecipanti che aumentano di anno in anno (nell’ultima edizione furono 317): un successo che viene condiviso con tutta la città e con la gemellata Brindisi. 

Pertanto, in entrambe le location del tuffo, La Conca in zona Sciaia a Brindisi e la spiaggia di Piazza Mazzini a Viareggio sarà esposto uno striscione recante i loghi del tuffo di capodanno di entrambe le città e la frase: “Brindisi saluta Viareggio - gemellate con il tuffo di capodanno - hai freddo?…stay home”.

Per informazioni e iscrizioni è possibile contattare i numeri 338 / 22.48.844 - 368 / 34.29.475. Gli organizzatori del tuffo saranno presenti nel Centro Commerciale “Le colonne” dal 19 al 22 dicembre, il 24 dicembre e ancora dal 27 al 31 dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 17.30 alle 20.00.  Sarà tuttavia possibile iscriversi fino alle 10 del 1° gennaio 2017.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento