Differenziata porta a porta, a Fasano parte tra il 5 luglio e il 2 agosto

FASANO - Partirà nelle prossime settimane il nuovo servizio di raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta che determinerà l’eliminazione dei cassonetti dei rifiuti dalle strade di Fasano e delle frazioni. "In questo modo ci saranno certamente dei risparmi, in quanto in discarica non depositeremo la stessa quantità di rifiuto raccolta dai cassonetti fino ad oggi. Certo – precisa l'assessore all'Ecologia, Alfredo Manfredi – i benefici da un punto di vista economico si vedranno concretamente non appena la differenziata entrerà a pieno regime; per il momento, chiediamo ai cittadini la massima collaborazione per un avvio tranquillo delle nuove modalità di raccolta dei rifiuti».

FASANO - Partirà nelle prossime settimane il nuovo servizio di raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta che determinerà l'eliminazione dei cassonetti dei rifiuti dalle strade di Fasano e delle frazioni. "In questo modo ci saranno certamente dei risparmi, in quanto in discarica non depositeremo la stessa quantità di rifiuto raccolta dai cassonetti fino ad oggi. Certo - precisa l'assessore all'Ecologia, Alfredo Manfredi - i benefici da un punto di vista economico si vedranno concretamente non appena la differenziata entrerà a pieno regime; per il momento, chiediamo ai cittadini la massima collaborazione per un avvio tranquillo delle nuove modalità di raccolta dei rifiuti».

Il nuovo sistema di raccolta e, dunque, l'eliminazione dei cassonetti dalle strade, partiranno il 5 luglio prossimo nelle frazioni di Montalbano e Speziale. In questo caso, i cittadini dovranno ritirare gratuitamente il kit di raccolta differenziata (un bidoncino di colore marrone per i rifiuti derivanti dai cibi consumati), nonché materiali informativi, direttamente nella sede della Delegazione municipale di Montalbano (in via Calatafimi) dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle 13 e dalle ore 16.30 alle 20. Invece, nelle frazioni di Pezze di Greco e Pozzo Faceto, la raccolta porta a porta e l'eliminazione dei cassonetti dalle strade avverranno a partire dal 19 luglio prossimo: i cittadini dovranno ritirare il kit della differenziata nella Delegazione municipale di Pezze di Greco, in corso Nazionale, dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle 13 e dalle ore 16.30 alle 20.

A Fasano centro, invece, la raccolta porta a porta e l'eliminazione dei cassonetti avverranno a partire dal 2 agosto prossimo. I cittadini dovranno ritirare il kit della differenziata recandosi nell'atrio del Palazzo municipale, in piazza Ciaia, dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle 13 e dalle ore 16.30 alle 20. Per rifiuti organici vanno intesi tutti gli scarti di cucina, oltre a piccole piante secche e fiori secchi e, inoltre, i filtri di tè, camomille e tisane, fondi di caffè, tovaglioli di carta, gusci d'uovo, piccoli ossi. La raccolta differenziata porta a porta sarà, ovviamente, effettuata dalla "Monteco", la società salentina gestrice del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti nell'intero territorio fasanese.

I cittadini dovranno tenere in casa il bidoncino (con chiusura ermetica) per gli scarti di cucina che, andranno posizionati in strada nei giorni di raccolta previsti da un apposito calendario ed, esattamente, il lunedì, il mercoledì ed il venerdì (i contenitori dovranno essere collocati dinanzi ai portoni d'ingresso dei palazzi o delle singole abitazioni entro le ore 6); mentre carta e cartoni, in buste da riuso (anche quelle in cui si trasporta la spesa), saranno raccolti il martedì (esposizione delle buste entro le ore 6), la plastica (con le stesse modalità delle buste da riuso) verrà raccolta il giovedì (con l'esposizione delle buste entro le ore 6); il rifiuto secco non riciclabile (dalle lampadine agli oggetti di ceramica, dai piatti e bicchieri di plastica usati) va posizionato nelle buste da riuso che dovranno essere esposte (entro le ore 6) in strada per la raccolta nel giorno del sabato.

Discorso a parte per vetro e metalli che dovranno essere depositati (direttamente e senza buste) nelle campane verdi (le uniche che continueranno ad essere presenti nelle strade a Fasano e frazioni). Infine, i rifiuti ingombranti (mobili, elettrodomestici, computer, materassi, reti) seguiranno un'altra modalità di raccolta: i cittadini dovranno telefonare al numero verde della "Monteco", 800.801020, e richiedere l'intervento degli addetti per il ritiro di questi rifiuti. Il numero verde è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 13 e dalle 15.30 alle 19.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
BrindisiReport è in caricamento